Paul Isaac’s2018-07-24T13:11:53+00:00

Project Description

PAUL ISAAC’S

Neuromorphic Cognitive Security Engineer

Professionista nel campo dell’Information Technology da oltre trent’anni, Paul Isaac’s ha passato gli ultimi dieci ponendosi una curiosa domanda e quindi facendo ricerca sui motivi di un così alto consumo di kilowatt e persino megawatt di potenza computazionale convenzionale per studiare qualcosa che utilizza solo 20 watt di energia: il Cervello.

Isaac’s è a capo della gestione ingegneristica ed informatica del Bristol Smart City Experimental Network, conosciuto come Bristol is Open (BiO), una joint-venture tra la Città di Bristol nel Regno Unito e la sua Università. Isaac’s è inoltre ricercatore della NeuralMimicry, un progetto che ha lo scopo di studiare l’applicazione all’intelligenza artificiale forte, di un possibile approccio neuromorfo sfruttando la rete concettuale denominata Autonomic Asynchronous Recursive Neural Network (AARNN). Questi studi sono il fondamento della sua ricerca di dottorato in Intelligent Systems & Information Management presso la De Montfort University (UK), con implicazioni anche nella cybersecurity.

GUARDA IL VIDEO

GLI ALTRI SPEAKERS